Cronistoria delle navi
book

La piccola vinacciera LÉMAN, costruita nel cantiere navale della SA Cantieri Cerusa di Genova-Voltri, fu consegnata il 20 ottobre 1947 al legittimo proprietario, la società svizzera Marivins SA di Ginevra che la iscrisse nel registro delle navi svizzere. In tale occasione il mercantile ricevette il segnale di chiamata HBDA. Con una TPL di 440 esso era dotato di un motore Ansaldo a 7 cilindri con una potenza di 350 cavalli nominali.

Nel 1963 la LÉMAN fu venduta alla Fertmar SA di Coira e la sua gestione fu affidata all’armatore Fert & Cie di Ginevra.

Il 10 aprile 1973 il cargo fu cancellato dal registro delle navi svizzere e venduto a Giuseppe Ricardi di Vado (I) che lo fece rottamare il 18 settembre dello stesso anno.

Home